War Planet Online, un nuovo strategico targato Gameloft


Arriva su App Store il nuovo gioco War Planet Online realizzato da Gameloft.

In War Planet Online, i giocatori potranno scegliere tra diversi comandanti, ognuno dotato di abilità e punti di forza differenti, per poi guidare il loro esercito verso la conquista del mondo. Si tratta di un gioco di strategia che punta sul realismo: dalla mappa di gioco alle diverse unità da dispiegare sul campo di battaglia (carri-armati, jet e armi di vario tipo), tutto è stato ricostruito il più fedelmente possibile.

Tra le caratteristiche principali:

  • Migliaia di giocatori attivi, alle prese con battaglie in tempo reale 7 giorni su 7, 24 ore al giorno
  • Parla con alleati e nemici nella chat generale, oppure pianifica il prossimo attacco nella chat privata della fazione.
  • Costruisci il tuo esercito con unità basate su macchine da guerra realmente esistenti,
  • Avanza con il tuo esercito su una mappa del mondo riprodotta fedelmente.
  • Scegli la strategia migliore per ogni battaglia: sorprendi il nemico e colpisci quando non se lo aspetta.
  • Chiama in aiuto i tuoi alleati per superare ogni tipo di ostacolo
  • Personalizza la tua base e crea una fortezza impenetrabile per resistere agli attacchi nemici.
  • Recluta i comandanti più abili, specializzati nei vari tipi di operazione.
  • Stringi delle alleanze con gli altri giocatori e coordinate i vostri sforzi per creare una strategia imbattibile.

Anche le funzioni social (chat globali o private, alleanze, etc) ricoprono un ruolo fondamentale in questo gioco: infatti, solo in gruppo sarà possibile uscire vittoriosi dalle battaglie PvP in tempo reale che costituiscono il cuore del gioco. Inoltre, in ogni battaglia gli utenti avranno modo di chiedere il soccorso dei propri alleati tramite un’apposita opzione: in War Planet Online l’unione fa la forza.

Il gioco è disponibile gratuitamente su App Store.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!



Source link