Philips presenta il primo TV OLED Ambilight, TCL un nuovo QLED, entrambi Android TV


Da IFA 2017 arrivano interessanti novità anche per quanto riguarda gli Android TV: da un lato Philips presenta il primo TV OLED Ambilight, dall’altro TCL il primo TV QLED Android TV. Andiamo a scoprirli.

Procediamo con ordine partendo dal primo. Philips ha mostrato alla fiera il nuovo OLED TV da 65 pollici della serie 9, capace di combinare la tecnologia OLED con il processore quad-core P5 Perfect Picture e con il sistema Ambilight su tre lati. Il design coniuga vetro, alluminio e un altoparlante rivestito in tessuto Kvadrat.

Il pannello si spinge alla risoluzione UHD (Premium) ed è dotato di HDR Perfect performance, ma i neri assoluti tipici della tecnologia OLED e i bianchi luminosissimi (900 nits) sono solo due delle caratteristiche principali del nuovo Android TV della casa; il sistema Ambilight Spectra XL migliora ulteriormente la brillantezza dei colori e il rapporto di contrasto. Per quanto riguarda il comparto audio, spesso sottovalutato, Philips ha integrato un sistema 6.1 da 60W, composto da sei altoparlanti a emissione frontale e uno speaker posteriore “Triple Ring” per i bassi più profondi.

TCL ha invece presentato la serie TCL X2 XESS, composta da due Android TV da 55 e 65 pollici: praticamente privo di bordi su tre lati, X2 può contare sulla tecnologia Quantum Dot, per colori più ricchi e dettagliati, e contrasti ottimizzati con Ultra Micro Dimming. Il pannello è dotato di tecnologia HDR Pro, con profondità del colore a 10-bit, volume DCI-P3 al 103% e una precisa riproduzione di tutte le tonalità (luminosità di 800 nits). Ovviamente non può mancare la risoluzione Ultra HD.

Il comparto audio è curato da JBL, per una riproduzione del suono nitida in ogni situazione indipendentemente dalla fonte (musica o film); TCL utilizza inoltre DTS Premium Sound, una tecnologia avanzata di post-elaborazione.

In entrambi i modelli è presente la piattaforma Android TV alla versione 6.0 (dovrebbero essere presto aggiornati alla 7.0), che consente l’accesso ad applicazioni, servizi e contenuti del Google Play Store, con tutte le funzionalità che ne conseguono. Sia per il TV Philips OLED della Serie 9, sia per TCL X2 XESS non sono stati ancora comunicati prezzi e disponibilità.


Source link