Intel presenta nuove CPU Xeon W da 8, 10 e 18 core


All’Internationale Funkausstellung Berlin –o semplicemente IFA– sono stati presentati i nuovi processori Intel Xeon W che con grande probabilità verranno montati nei prossimi iMac Pro.

Il nuovo iMac Pro sarà disponibile a partire da dicembre di quest’anno al prezzo di $ 5.000 e dovrebbe addirittura fare concorrenza ai più potenti workstation in commercio. Sarà veramente così?

Dopo l’annuncio ufficiale dei nuovi iMac Pro vennero fatte le prime speculazioni in merito ai processori che avrebbero dovuto montare. I modelli attuali sul mercato non mostravano caratteristiche tali da poter innestare nell’hardware CPU da 8, 10 o addirittura 18 core affiancati da Error Correction Code RAM. Tuttavia, con il recente annuncio all’IFA di Berlino, Intel ha presentato i nuovi processori Xeon W, potenti CPU in grado di offrire fino a 18 core. Saranno disponibili nelle versione da 2,3 e 4,0 GHz, ma in grado di raggiungere i 4,5 GHz con Turbo-Boost. Altre caratteristiche importanti sono la disponibilità di 48 PCI-Express-Lanes e sfruttano DDR4-2666-RAM.

Molto probabilmente i processori CPUs W-2145 (8 core), W-2155 (10 core) e W-2195 (18 core) verranno utilizzati da Apple. Tutta questa potenza, però, ha un costo non di poco conto. Basti pensare che la CPU da 8 core avrà un prezzo di $ 1113 che verrà montato probabilmente nel modello base dei nuovi iMac Pro…  vi lasciamo immaginare il prezzo finale del computer.

La disponibilità dei processori da 8, 10 e 18 core è immediata, mentre le versioni da 14 e 16 core raggiungeranno il mercato più in la.

via – macwelt.de

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!



Source link