E se Samsung Galaxy S9 venisse annunciato a gennaio per contrastare iPhone 8?

Il ciclo di rinnovamento che di solito si ha nel mondo degli smartphone è di circa 12 mesi. Tuttavia, possono capitare degli eventi straordinari che stravolgono la roadmap dei produttori. Per Samsung e il suo Samsung Galaxy S9 quest’evento straordinario potrebbe essere iPhone 8.

Stando alla roadmap tradizionale che Samsung ha tenuto ormai da diversi anni, il Samsung Galaxy S9 dovrebbe essere presentato nel prossimo mese di Febbraio o al massimo a Marzo. Tuttavia, l’arrivo di iPhone 8 per le vacanze natalizie potrebbe spingere il colosso coreano ad anticipare di 30 – 60 giorni la presentazione del suo nuovo top di gamma al fine di contrastare la controparte Apple nel migliore dei modi.

Il destino del Samsung Galaxy S9 sembra essere nelle mani di Apple

Lasciando il Galaxy Note 8 a combattere con iPhone 8 per le vacanze natalizie e successivamente rafforzando la propria line-up con il Samsung Galaxy S9, il colosso coreano spera di limitare quanto più possibile le vendite di Apple accaparrandosi una parte degli utenti.

Al momento si tratta solo di un’indiscrezione che non trova fondamento in nulla di ufficiale, per cui vi consigliamo di prendere il tutto il beneficio del dubbio.

A ogni modo, prima di lasciarvi vi vogliamo ricordare che il Samsung Galaxy S9 dovrebbe equipaggiare una scocca molto simile a quella degli attuali modelli, sia per forma che per dimensione. Le novità più concrete invece dovrebbero arrivare nel comparto fotografico, con l’integrazione di una doppia fotocamera posteriore, e nell’equipaggiamento del SoC Qualcomm Snapdragon 845.


FONTE

Source link