Android Nougat all’11,5%, ma anche il vecchio Marshmallow cresce


Android Nougat è installato sull’11,5% dei dispositivi; il distacco (in termini relativi) da Apple è insanabile, con iOS 10 presente sull’86% dei terminali iOS.

Arriva l’inizio di un nuovo mese e come di consueto è tempo per Google di numeri: le adozioni di Android Nougat salgono all’11,5%, contro l’inarrivabile iOS 10, che risulta ormai installato sull’86% dei dispositivi Apple che lo supportano. Stranamente, ma non troppo, a crescere non è soltanto l’ultima distribuzione Android, ma anche la precedente: rimane saldo al primo posto Marshmallow, installato sul 31,8% dei dispositivi.

Nonostante i cambiamenti minori rispetto alla graduatoria del mese scorso, qualche piccola variazione delle percentuali c’è: il primo posto è occupato da Marshmallow, mentre al secondo c’è ancora Lollipop con il 30,1%, e al terzo Kitkat con il 17,1% .

L’ultimo OS di Google, Nougat, ottiene solo la medaglia di legno, un quarto posto conquistato dopo numerosi mesi di permanenza sul mercato, salito dal 9,5% dell’ultimo rilevamento, all’ 11,5% odierno. Al quinto posto con l’ 8,1%, un preistorico Jelly Bean, mentre chiudono la classifica al sesto e settimo posto, Android Gingerbread e Ice Cream Sandwich, che alimentano ancora una base utenti dello 0,7%.

La frammentazione Google, insomma, risulta ancora evidente, soprattutto se si effettua il paragone con l’ultimo sistema di Apple, che si trova installato sull’86% dei dispositivi mobili della Mela, con iOS 9 distaccato oltre misura, con un misero 11% di adozioni, e un trascurabile 3% ad alimentare il resto dei Device disponibili sul mercato.



Source link