Affinity Photo ottimizzata per iPad Pro 10.5″


Affinity Photo, l’app presentata anche da Apple alla WWDC e ad oggi tra i migliori editori fotografici per iPad, si aggiorna con tante novità.

Affinity Photo offre supporto completo di un numero illimitato di livelli, gruppi di livelli, livelli di regolazione, livelli di filtro e maschere con funzione per ridimensionare i livelli senza perdita di qualità (blocca, nascondi, duplica e unisci facilmente i livelli). E’ possibile modificare in modo non distruttivo filtri live, regolazioni, effetti, modalità di fusione e maschere. La cronologia degli annullamenti può essere salvata con il documento, consentendo di annullare le modifiche in qualsiasi momento. Le aree di lavoro sono incentrate sulle attività per lo sviluppo, l’elaborazione finale, la mappatura dei toni e gli effetti Fluidifica.

Tra le altre funzioni:

  • Apri le immagini RAW e altri formati in uno spazio di pre-elaborazione dedicato.
  • Regola esposizione, punto del nero, chiarezza, vividezza, bilanciamento del bianco, ombreggiature, evidenziazioni e molto altro ancora.
  • Recupera i dettagli che credevi perduti elaborando le immagini in uno spazio cromatico lineare sconfinato.
  • Correzioni Lente avanzate, che includono le regolazioni di aberrazione cromatica, eliminazione margini, vignettatura e una riduzione del disturbo di qualità insuperabile.
  • Visualizza istogrammi, evidenziazioni andate perse, ombreggiature e toni, nonché le informazioni EXIF.
  • Strumenti Unione fuoco, Unione HDR e Mappatura toni per un’elaborazione avanzata delle immagini.
  • Supporto delle immagini a 360° che include funzionalità di modifica complete dell’immagine proiettata.
  • Assemblaggio foto panoramiche, che include strumenti completi per le correzioni prospettiche e le regolazioni dell’illuminazione.
  • Supporto completo dei canali dell’immagine.
  • Un’enorme raccolta di effetti disponibili, tra cui Illuminazione, Sfumatura, Distorsione, Tilt-Shift, Ombreggiature, Bagliore, Illuminazione e molti altri ancora.
  •  Pennello di selezione e affinamento rende le attività di selezione più semplici che mai, anche per i più piccoli dettagli.
  • Rimuovi istantaneamente gli oggetti indesiderati grazie a un pennello Inpainting incredibilmente avanzato.
  • Strumenti Scherma, Brucia, Clone, Toppa, Rimozione difetti e Occhi rossi.
  • Ritocca e rendi uniforme la pelle grazie alla funzionalità integrata di separazione della frequenza.
  •  Applica la correzione prospettica biplanare o su singolo piano di qualità avanzata e le distorsioni con reticolo completamente personalizzabili in tempo reale.
  • La persona Fluidifica dedicata ti consente di controllare a mano libera gli strumenti Trama, Spirale, Risucchio, Rigonfiamento e Turbolenza.

L’app consente di aprire, modificare e salvare file Photoshop PSD, spazi cromatici RGB, CMYK, HDR, Scala di grigi e LAB, flusso di lavoro CMYK completo con gestione del colore ICC e supporto di OCIO, e spazio cromatico a 16 e 32 bit completo per modifica canale. L’app lavora con tutti i formati standard, tra cui PNG, TIFF, JPG, GIF, SVG, EPS, EXR, HDR, PSD e PDF.

In questo aggiornamento abbiamo il supporto nativo alla risoluzione del nuovo iPad Pro da 10.5″, l’implementazione della modalità Portrati, supporto alla seleziona multipla di foto (anche RAW), performance migliorate, supporto a metadati avanzati, miglioramenti relativi alla stabilità HDR e correzione di diversi bug.

Affinity Photo è disponibile su App Store al prezzo di 21,99€.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!



Source link