Il nuovo client di Google Drive per Windows e Mac arriverà in ritardo


Qualche settimana fa Google aveva presentato “Backup & Sync“, un nuovo client per Google Drive che sarebbe andato a sostituire quello dedicato ora agli utilizzatori di Windows e Mac; dopo essere apparso per sbaglio ancora durante il mese di marzo agli utenti Windows, mostrando una grafica migliorata e una maggiore integrazione con ad esempio Google Foto, ecco che BigG annuncia un primo ritardo.

“Backup & Sync” arriverà il 12 luglio (almeno stando al G Suite Release Calendar) e non più il 28 giugno come annunciato in precedenza da Google; con un aggiornamento al post originale Google rimanda quindi l’arrivo di questo nuovo client, anche se la data del 12 luglio potrebbe allo stesso modo essere protagonista di ulteriori modifiche.

Stavate attendendo l’arrivo di “Backup & Sync”? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.


Fonte

Source link