Switch non è abbastanza potente per A Plague Tale Innocence

Parlando ai microfoni di GamingBolt, il Chief Creative Officer di Asobo Studio David Dedeine ha dichiarato che Switch non è abbastanza potente per A Plague Tale: Innocence. Per questo motivo, il nuovo gioco dello studio non è pianificato per la console ibrida Nintendo, almeno al momento.

“Il problema è la potenza della console. In questo caso è la grande quantità di ratti che abbiamo bisogno di mostrare a schermo. Già sappiamo che ci sono troppi ratti, troppe animazioni, troppe routine di intelligenza artificiale da gestire contemporaneamente. E se vogliamo dirla tutta, c’è già una bella differenza tra Xbox One X e Playstation 4 Pro. Abbiamo fatto i nostri calcoli e ne abbiamo discusso con Focus Home Interactive, giungendo alla concluse che la versione Switch non è una priorità in questo momento.” dichiara David Dedeine, lasciando intendere che una versione Nintendo Switch di A Plague Tale: Innocence potrebbe essere considerata in futuro.

Ricordiamo che il titolo è attualmente in sviluppo per PC, Xbox One e Playstation 4.



Source link