iPad Pro 10.5″ | Prestazioni & Benchmark


i, in qualche caso è perfino più performante del MacBook Pro.

Apple pubblicizza i nuovi iPad come sostituti perfetti dei PC, grazie alla potenza dell’hardware e soprattutto alle migliorie software introdotte con iOS 11. E allora, quelli di BareFeats hanno pensato bene di mettere a confronto gli iPad Pro con le varianti di punta del MacBook Pro con Touch Bar, versioni 2016 e 2017. E non sono mancate le sorprese.

Per quanto concerne i benchmark a singolo core, il MacBook Pro vince sempre sul tablet, e tra tutti il più potente si è rivelato iPad Pro da 10.5″, seguito dal 12.9″.

Se passiamo alle prestazioni multi-core, tuttavia, al primo posto troviamo il MacBook Pro 2017 con processore i7 e ben 10.261 punti, seguito da iPad Pro 10.5″ e dal 12.9″. In altre parole, in quest’ambito i tablet professionali di Apple se la cavano meglio di un MacBook Pro del 2016 a un terzo del costo.

Ma è nei test sulla GPU con Geekbench Metal che si assiste al vero sorpasso: iPad Pro 10.5″ batte tutti, compresi i MacBook Pro. Al secondo posto di questa classifica troviamo iPad Pro 12.9″, seguito dal MacBook Pro del 2016 e in quarta posizione dal MacBook Pro del 2017.

Ma iPad Pro spacca anche nei test grafici di GFXBench: entrambi i modelli da 10.5″ e 12.9″ battono i portatili con la mela. E intendiamoci, si tratta come al solito di test su componenti specifiche, e dunque le prestazioni nel mondo reale potrebbe cambiare a seconda di una pletora di variabili, non per ultima l’ottimizzazione del software. In ogni caso, resta una verità di fondo: Apple non esagera a definire Pro questa classe di iPad.



Source link