White Noise, l’app che crea rumore bianco per addormentare piccoli e grandi


Il rumore bianco rilassa e concilia il sonno per molte persone. White Noise offre di serie rumori bianchi preconfezionati e uno store dedicato per acquistarne di nuovi su Mac e iOS

Con “rumore bianco” si intende un particolare tipo di rumore caratterizzato dall’assenza di periodicità nel tempo e da ampiezza costante su tutto lo spettro di frequenze. Non è chiaro perché ma il rumore del phon, dell’aspirapolvere o altri rumori domestici possono essere d’aiuto per far dormire alcune persone.

Non riuscite a dormire nella camera dell’albergo o la struttura in cui alloggiate? Provate con il rumore bianco: la presenza di rumori in qualche modo “noti”, permette a bambini e adulti di ricreare l’ambiente familiare e addormentarsi grazie a suoni apparentemente fastidiosi. Probabilmente il loro ritmo e il ripetersi fa in modo che il cervello non li registri come fonte di disturbo ma come quiete.

Non mancano ovviamente le app ad hoc per creare il rumore bianco e White Noise è una di queste. Il software mette a disposizione 50 suoni stereo HD di ambienti che dovrebbero consentire di rilassarli e permettere di dormire meglio. Tra i suoni che è possibile riprodurre: ventilatori, fuoco da campeggio, cascata delicata, onde che si infrangono sulla riva del mare, pioggia su lago, pioggia torrenziale, pioggia sul tettuccio dell’auto, tempesta di tuoni e altro ancora.

L’app è compatibile con uno store ad hoc per questi suoni (sì, esiste un market place per queste cose), dal quale è possibile scaricare nuovi rumori. L’applicazione è disponibile per Mac (è richiesto OS X 10.7 o seguenti), venduta a 5,49 euro sul Mac App Store. È disponibile anche in versione per iPhone, iPod e iPad, venduta a 3,49 euro sull’App Store.



Source link