Google Pixel 2, un modello verrà prodotto da LG e non da HTC?


Almeno uno dei modelli di Google Pixel potrebbe essere prodotto non più da HTC ma da LG, secondo le ultime indiscrezioni.

LG potrebbe sostituire HTC come produttore di almeno uno dei prossimi dispositivi Pixel di Google, conosciuto internamente con il nome in codice “taimen”.

L’indiscrezione è stata avanzata da 9to5Google che ha visionato le discussioni su Android Issue Tracker, scoprendo che alla segnalazione di un problema registrato da un dipendente LG è arrivata una replica da una figura di Google che chiedeva di spostare la segnalazione del bug su una specifica discussione legata a LG/taimen. Questo indizio potrebbe indicare che LG è coinvolta nella produzione e nella creazione del nuovo dispositivo taimen.

Oltre a 9to5Google anche David Ruddock di Android Police inoltre confermato via fonti differenti che sarà LG a produrre il taimen.

Il motivo della decisione non è chiaro: sempre secondo 9to5Google all’inizio di quest’anno alcune indiscrezioni hanno ipotizzato  che Google volesse investire nei display OLED flessibili di LG per il suo prossimo telefono, e quindi che la produzione del Pixel potrebbe rientrare negli accordi. Potrebbe anche darsi che Google non sia stata soddisfatta dalla gestione della scorsa produzione di HTC, dato che sia il Pixel sia il Pixel XL hanno subito gravi ritardi nelle spedizioni.

Google ha già collaborato in passato con LG nella produzione di alcuni modelli Nexus, in particolare Nexus 4, Nexus 5 e Nexus 5X. Sempre secondo Android Police entro fine anno verranno rilasciati due Pixel, uno dei quali sarà appunto il “taimen”, mentre il secondo è conosciuto con il nome in codice “walleye”, ma su di esso non si hanno informazioni precise.



Source link