Windows 10, nuovi dettagli sul Creators Update


La prossima settimana Microsoft tornerà ad aggiornare la Insider Preview di Windows 10 con una nuova build dedicata al nuovo aggiornamento Creators Update che sarà rilasciato la prossima primavera. Tra le novità in arrivo per il sistema operativo dell’azienda americana troviamo anche un importante cambiamento per il menu Start. 

Gli utenti, infatti, dopo il Creators Update potranno creare delle cartelle nel menu Start, in modo del tutto simile a quanto avviene, già da tempo, con Windows Phone e, in seguito, con Windows 10 Mobile. A confermare l’indiscrezioni troviamo la build 14997 di Windows 10 Creators Update apparsa in rete in queste ore. Il sistema di creazione delle cartelle funzionerà in modo del tutto simile a quanto accade nella versione per dispositivi mobili del sistema operativo di Microsoft.

Dalla build apparsa online, inoltre, è emerso come Microsoft si prepara a rinnovare, ancora una volta, il menu Impostazioni, rendendolo più chiaro e navigabile per gli utenti che potranno destreggiarsi meglio tra le varie funzioni presenti nel sistema operativo. In arrivo, inoltre, altre novità per i temi di Windows 10 all’interno del Windows Store. 

Leggi anche: Windows 10: il market share torna a crescere a novembre

Ricordiamo che la fase di test del Creators Update di Windows 10 continuerà per tutto l’inverno. Il nuovo aggiornamento, infatti, verrà rilasciato, gratuitamente, a partire dalla prossima primavera. Il rilascio del nuovo major update dovrebbe essere accompagnato dalla presentazione dei nuovi Surface Pro 5 e Surface Book 2. Continuate a seguirci per tutte le novità legate al sistema operativo di Microsoft.



Source link