Android O sarà la versione 8.0.0, tutte le novità della Developer Preview 3


In data odierna Google ci ha omaggiato della nuova Developer Preview 3 di Android O che, oltre ai miglioramenti alla stabilità comunicati da Google, porta ovviamente altre novità. Le stiamo scoprendo una ad una, eccovele dunque di seguito (aggiorneremo l’articolo).

Si tratta di un aggiornamento che a prima vista sembra mirato a stabilizzare ulterioremente Android O, non dovrebbe portare grandi novità grafiche e nuove funzioni, quanto piuttosto sistemare i tanti piccoli malfunzionamenti delle prime build.

Come si evince dalle release note uffuciali, permangono numerose criticità conosciute, tra cui battery drain, difficoltà nel rilevamento di reti WiFi, straming audio Bluetooth a singhiozzo, vari problemi in modalità multiwindows.

Android O sarà la versione 8.0.0

Ebbene sì, con la Developer Preview 3 veniamo finalmente a conoscenza del numero di versione di Android O ovvero la 8.0.0. Al momento gli smartphone più aggiornati hanno a bordo la release 7.1.2 del robottino verde, questo vuol dire che probabilmente sarà l’ultima prima del passaggio ad Android O. All’appello manca dunque solo il nome “commerciale” fra i più papabili, logicamente, Oreo.

API di livello 26

Il nuovo SDK e le nuovi API di livello 26 permetteranno agli sviluppatori di pubblicare, già da oggi, le proprie applicazioni sul Play Store con target Android O che include numerose correzioni dal punto di vista software. Insomma, i developer ringraziano.

System UI Tuner privato di numerose funzioni

Forse torneranno o forse no, dal System UI Tuner sono sparite diverse “funzionalità sperimentali” come la possibilità di modificare la navigation bar, lockscreen e picture-in-picture. Rimangono le voci Status Bar e Non Disturbare.

Google Camera subisce un leggero rinnovamento grafico

L’applicazione Google Camera disponibile sulla Developer Preview 3 ha il numero di versione 4.4.012 e con esso porta un leggero rinnovamento grafico e un modifica al comportamento del tasto per passare da modalità foto a video e viceversa, ora passerà dalla destra alla sinistra del tasto di scatto se siamo in modalità foto e da destra a sinistra se ci troviamo in modalità video.

Cambio di posizione tra icona WiFi e icona segnale telefonico in status bar

Semplicemente sono state invertite l’icona del segnale telefonico e quella del WiFi nella barra di stato in alto, siamo sicuri che sia la novità che stavate aspettando da anni. O forse no?

Nuova voce icon badge nel menù impostazioni del launcher

Nelle impostazioni del launcher è stata aggiunta direttamente nel menù la possibilità di attivare i badge per le icone, tappando però si viene rediretti in una schermata con tutte le impostazioni generiche legate alle notifiche.

Nuova forma icone: Teardrop

Nelle impostazioni del launcher è possibile impostare una nuova forma per le icone oltre alle “shape” già presenti nella preview 2: si chiama “tardrop”, lacrima.

Nuova animazione per la batteria

Nelle impostazioni di sistema, entrando nella voce batteria, verremo accolti da una simpatica animazione che va a riempire la grande icona della batteria

Nuove copertine artistiche nella tendina notifiche

Con Android O le app multimediali possono creare notifiche personalizzate, ne abbiamo un primo esempio con Google Play Musica che genera una notifica con i controlli del player su sfondo dinamico in base alla canzone riprodotta

Nuova notifica a priorità bassa per app in esecuzione in background

Quando una applicazione è in esecuzione in background con alcuni processi di sistema attivi, viene generata una notifica a bassa priorità espandibile che ci avverte semplicemente del consumo energetico. Si tratta di una notifica generata direttamente dal sistema operativo ed è possibile personalizzare il comportamento di ogni messaggio di sistema in termini di importanza.

Ad esempio potremo attivare una suoneria, il badge icona e la visualizzazione in lock screen per ogni messaggio di sistema. Non trovate sia decisamente complesso come metododo di gestione?

Nuova app orologio (5.1) con icona e sfondo modificati

L’applicazione orologio, che include anche sveglia, timer e cronometro è stata aggiornata alla versione 5.1 (prima era ferma alla 5.0.1) e ha subito alcuni cambiamenti minori.
Possiamo vedere una nuova icona, decisamente più moderna e uno sfondo in tinta unità a metà tra il grigio, il blu e il nero mentre prima aveva un gradiente blu, viola.

(in aggiornamento)


Source link