Apple non accetterà più app a 32-bit sul Mac App Store!


Esattamente come accaduto su iOS, anche su macOS Apple ha dichiarato guerra alle app a 32-bit.

A partire dal prossimo Gennaio, Apple non approverà più nuove applicazioni a 32-bit sul Mac App Store. Da giugno 2018 invece Apple non approverà più nemmeno gli aggiornamenti a 32-bit delle app già rilasciate sullo store costringendo quindi a dover adeguare le proprie applicazione ai 64-bit.

Come se non bastasse, con il prossimo aggiornamento a macOS High Sierra gli utenti si troveranno a dover far i conti con un pop-up che avviserà proprio del fatto che l’applicazione in uso è a 32-bit: ciò certamente metterà una certa fretta a molti sviluppatori che non tarderanno a rilasciare la stessa versione della propria applicazione, ma a 64-bit.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!



Source link