SteamVR prende vita su High Sierra: con HTC Vive inizia la realtà virtuale!


SteamVR si espande anche sui Mac con il supporto del sistema operativo High Sierra. Valve da inizio alla prima Beta di realtà virtuale, utilizzando i Mac compatibili!

Grazie al supporto integrato, insito nel nuovo OS High Sierra, Valve ha tutte le carte in tavola per dare modo agli sviluppatori di testare l’esperienza della realtà virtuale!

Se su Windows e Linux, SteamVR è già pienamente testato e funzionale, su Mac si è sempre rimandato il discorso per il venir meno di schede video all’altezza. Ma il nuovo OS presentato ieri, tra le sue nuove features, dispone anche del supporto alle schede grafiche utilizzando la connessione Thunderbolt 3!

Tra l’altro, per invogliare gli sviluppatori a prendere in considerazione il test della realtà virtuale su Mac, Apple mette a disposizione un KIT di sviluppo (dal costo di 600 dollari) che comprende:

  • Scheda Grafica AMD Radeon RX 580 (8GB VRAM);
  • Case esterno per alimentarla e collegarla tramite Thunderbolt 3;
  • Hub da USB Type-C a 4x USB Type-A;
  • Codice promo di 100 dollari per acquistare il visore HTC Vive.

Ma se l’hardware è nulla senza il software, veniamo ora alle proposte più orientate all’ambito ludico.

Con l’ARKit rivelato durante la WWDC, la società Epic Games ha già tutto pronto per permettere agli sviluppatori di di creare esperienza AR con l’aiuto e la potenza dell’Unreal Engine 4, accedendo al codice direttamente da GitHub!

ARKit è stato lanciato e strutturato per consentire agli sviluppatori di creare nuovi orizzonti di gioco (e non solo) anche su iOS!

Infine, il supporto VR per Mac (con Metal 2) sarà lanciato in settembre con una versione completa nella prima decade di ottobre! Ne vedremo presto delle belle!

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!



Source link