Paragon NTFS per Mac 15 ora disponibile sul sito ufficiale


La battaglia tra file system non è più un problema per i nostri Mac da quando esiste il software “Paragon NTFS per Mac” ora arrivato alla versione 15.

I noti problemi che bloccavano gli utenti nel passaggio da Windows a Mac sono ormai storia. Non esistono più barriere che non possono essere superate e sicuramente, tra quelle che non dovrebbe essere neanche più considerate, vi è l’incompatibilità dei file systemParagon NTFS per Mac, arrivato ora alla versione 15, rende il vostro disco rigido esterno pienamente compatibile con Mac anche se formattato con un file system diverso.

Mentre la lettura è concessa di default, gli utenti che desiderano modificare o comunque scrivere su disco, devono necessariamente ricorrere ad apposite utility reperibili comodamente anche dal web e fra queste vi è, appunto, NTFS for Mac.

La nuova versione 15 include ora nuove funzioni, interfaccia grafica rivisitata e un motore più performante. Paragon è da considerarsi tra i leader nelle soluzioni di backup dei dati, ripristino di emergenza e migrazione dati. Con Paragon NTFS for Mac 15 è stato raggiunto un altro importante traguardo capace di eliminare i confini tra i sistemi operativi Mac e Windows fornendo accesso completo in lettura e scrittura alle unità con formattazione Windows in macOS.

Paragon NTFS for Mac 15 offre un robusto motore capace di garantire supporto avanzato ai più recenti file system NTFS come, ad esempio, la compressione di sistema Windows 10. Ora è possibile accedere comodamente a tutte le opzioni e le funzionalità del prodotto, incluse le informazioni sui volumi montati, l’avvio del sistema e la verifica dalla barra dei menu Mac in Finder. Vi sono anche funzioni secondarie come temi di sfondo chiaro oppure scuro per rendere il tutto più gradevole all’utente. Il nuovo software è pienamente compatibile con la nuova politica di sicurezza applicata da Apple in questi ultimi periodi. Terminata l’installazione l’utente potrà fin da subito accedere senza intoppi ed in modo sicuro alle partizioni Windows sui sistemi Mac. Tra le principali caratteristiche della nuova versione troviamo:

  • un robusto motore con driver di file system;
  • un’interfaccia utente completamente riprogettata con temi di sfondo chiaro e scuro;
  • opzione per impostare il livello di accesso per i volumi montati; RO/RW per garantire la sicurezza dei dati;
  • supporto per indicizzazione Spotlight;
  • Boot Manager che consente agli utenti con doppio avvio di scegliere tra macOS o Windows all’avvio;
  • accesso completo e rapido in lettura/scrittura: modifica di file esistenti, eliminazione di file, creazione o copia di nuovi file;
  • facilità di installazione: Il driver viene installato facilmente tramite una procedura guidata semplice e intuitiva;
  • nessuna degradazione di sistema durante i trasferimenti di dati;
  • nessun limite per la dimensione di file o partizioni.

Paragon NTFS for Mac 15 supporta tutti i sistemi operativi da OS X a macOS 10.12 ed ha un prezzo di $ 19,99 (per un Mac). Potete scaricare anche la versione FREE per testarne le caratteristiche. Per gli utenti già in possesso di Paragon NTFS for Mac 14, l’aggiornamento è completamente gratuito. Per saperne di più e per procedere con il download, potete visitare la pagina ufficiale Paragon-software.com.

Personalmente utilizzo Paragon NTFS for Mac da qualche anno ormai e non ho mai riscontrato problemi di incompatibilità durante l’utilizzo degli hard disk esterni, sia in fase di sola lettura che in scrittura. Ora, con la nuova versione 15, il tutto sembra funzionare ancora meglio. L’esperienza acquisita dall’azienda in questi ultimi anni ha permesso agli sviluppatori di creare un software sempre più efficiente. L’app si installa in modo immediato, agisce in modo autonomo e poco invasivo. A mio avviso un must-have!

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!



Source link