Transcend DrivePro 230, la dashcam con GPS e modalità parcheggio


Drive Pro 230 è la nuova dashcam di Transcend, una telecamera di sicurezza che registra quel che succede durante i viaggi ma anche quando l’auto è parcheggiata: ha anche il GPS per tracciare la posizione del veicolo

Transcend presenta, DrivePro 230, una nuova dashcam con sensore di d’immagine Sony Exmor che, combinato alla tecnologia WDR (Wide Dynamic Range), è capace di catturare video ad alta risoluzione anche in condizioni di scarsa illuminazione, bilanciando le aree chiare e scure delle immagini catturate sia di notte che di giorno.

Questa telecamera di sicurezza per l’automobile può registrare chiaramente dettagli come i numeri di targa in Full HD a 30 fps, inoltre grazie alla modalità di monitoraggio del parcheggio può rilevare un movimento del veicolo in sosta (come quello causato da un urto di un’altra automobile) e avviando automaticamente la registrazione, offrendo così una prova tangibile di quanto accaduto.

Grazie al ricevitore GPS si può avere in tempo reale l’esatta posizione del veicolo, con tanto di data e ora registrati nei metadati dei filmati. Le coordinate GPS inoltre individuano dove è accaduto un incidente in modo che i servizi stradali di emergenza, la polizia o un rappresentante dell’assicurazione possano indagare il più rapidamente possibile.

Tra le altre caratteristiche di punta segnaliamo il Lane Departure Warning System, sistema che di fatto controlla e avvisa il conducente quando avvengono cambi improvvisi di velocità o di corsia. Può anche segnalare – con un avviso sonoro e uno visivo sul display della dashcam – quando la velocità di guida supera un valore preimpostato, o quando il veicolo è troppo vicino alla vettura che lo precede. Inoltre, quando la camera rileva condizioni di illuminazione scarse si attiverà un avviso per accendere le luci: il sistema inoltre indica regolarmente al conducente la necessità di riposare dopo la guida per un periodo prestabilito, determinato dal conducente, riducendo così il rischio di incidenti per via del temutissimo colpo di sonno.

Transcend DrivePro 230 si collega anche in WiFi allo smartphone: grazie all’app è possibile regolare le varie impostazioni oppure rintracciare i filmati interessati e scaricarli – oppure semplicemente rivederli – direttamente sul dispositivo.

Transcend DrivePro 230



Source link