Xiaomi Mi Note 3 si mostra in un primo presunto render, con doppia fotocamera posteriore


Dovrebbero mancare ancora diversi mesi alla presentazione di Xiaomi Mi Note 3, il nuovo phablet della compagnia cinese che non dovrebbe raggiungere il mercato prima del prossimo autunno. Questo non impedisce ovviamente la circolazione di nuove e continue indiscrezioni sul nuovo dispositivo che con il passare delle settimane potrebbero diventare sempre più accurate.

Oggi vi proponiamo quello che potrebbe essere il render di Xiaomi Mi Note 3, il cui aspetto sembra riprendere quello dello scorso anno con l’integrazione di qualche novità presentata con Xiaomi Mi 6. Il display potrebbe nuovamente presentare una doppia curvatura e un lettore di impronte digitali integrato nel tasto Home frontale, mentre sul retro potrebbe trovare posto un doppio sensore fotografico, ripreso dal top di gamma presentato nelle scorse settimane.

Secondo i rumor raccolti finora Xiaomi Mi Note 3 potrebbe disporre di un display da 5,7 pollici, SoC Snapdragon 835 con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna e una batteria da almeno 4000 mAh. Probabile inoltre che possa utilizzare MIUI 9, che dovrebbe essere lanciata nel corso dell’estate.

Anche il comparto fotografico potrebbe essere simile a quello di Xiaomi Mi 6, che utilizza un doppio sensore da 12 megapixel sul retro e uno da 8 megapixel sul frontale. È però possibile che alcune specifiche vengano migliorate per rendere ancor più invitante Xiaomi Mi Note 3. Che ne pensate del nuovo phablet cinese? Potrebbe assomigliare troppo a Xiaomi Mi o avrà una propria identità precisa che lo renderà maggiormente interessante? Il box dei commenti è a vostra disposizione.


Fonte

Source link