La disponibilità dei MacBook Pro 2017 slitta di qualche giorno, nuovi modelli in arrivo?


Anche in Italia, Apple ha spostato la disponibilità dei MacBook Pro Touch Bar al 5 giugno, mentre fino a poche ore fa questi modelli erano disponibili in pochi giorni. Questo cambiamento alimenta le voci sulla possibile presentazione di nuovi MacBook Pro alla WWDC del 5 giugno.

Quando stanno per arrivare nuovi modelli, Apple è solita spostare la data di disponibilità dei precedenti MacBook per aggiornare l’inventario ed evitare che gli utenti acquistino un vecchio modello quando sta per arrivare la nuova versione. Chiaramente non sempre uno spostamento della data di disponibilità corrisponde all’arrivo di un nuovo MacBook, ma questo indizio alimenta voci già lette nei giorni scorsi: Apple potrebbe presentare nuovi MacBook Pro Touch Bar al keynote del 5 giugno.

Si tratterebbe di un aggiornamento minore, limitato a processori (Intel Kaby Lake), SSD e GPU, con disponibilità praticamente immediata.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!



Source link