Alp Watch è il clone di Apple Watch 100% meccanico 100% svizzero – Macitynet.it


Cupertino produce orologi e l’industria orologiera svizzera risponde. Niente smartwatch da ricaricare tutti i giorni: Swiss Alp Watch Zzzz è il clone meccanico di Apple Watch

L’industria orologiera svizzera risponde alla sfida smartwatch di Cupertino con Swiss Alp Watch Zzzz, un clone meccanico di Apple Watch. Come spesso accade nei segnatempo classici di prestigio l’orologio è anche un gioiello: materiali di pregio e un quadrante completamente nero privo di qualsiasi indicazione, mancano le ore, gli indici e anche il marchio, rendendo Alp Watch un elegante clone dello smartwatch più celebre.

La somiglianza è resa ancora più credibile dallo chassis rettangolare con angoli arrotondati, mentre il quadrante nero lucido, su cui spiccano solamente le due lancette, completano l’opera, facendolo somigliare al display di Apple Watch in standby. Ma mentre l’aspetto inganna volutamente l’occhio di chi guarda, Alp Watch è tutto l’opposto di Apple Watch perché come precisa con orgoglio il costruttore H. Moser è 100% meccanico e 100% svizzero.
alp watch 4Al bando freddi schermi OLED, chip e batteria da ricaricare una volta al giorno: l’anima puramente meccanica di Alp Watch lo mantiene in funzione per oltre 4 giorni e può essere ricaricato completamente a mano ovunque, azionando con le dita l’elegante corona, anche questa priva di qualsiasi logo. Sul retro, nascosto a contatto con il polso, un ampio fondello trasparente lascia ammirare bilancia, rotelle e ingranaggi

Swiss Alp Watch Zzzz di H. Moser è disponibile con quadrante nero e cinturino nero oppure con quadrante blu e cinturino marrone ma saranno prodotti solamente 20 pezzi per ciascuna versione. Il prezzo, almeno sul sito del costruttore, non è precisato e fa brutto chiederlo.

alp watch 6



Source link