Motorola Moto Z2 Force, ritorna il jack audio


Motorola dovrebbe annunciare a breve il successore dell’attuale Moto Z. Nelle ultime ore sono apparse online nuove immagini del Moto Z2 Force (la versione con display ShatterShield) che, oltre a confermare la presenza della doppia fotocamera posteriore, mostrano il jack da 3,5 millimetri, assente nei Moto Z presentati circa un anno fa. Il produttore statunitense ha quindi deciso di non seguire il trend del momento.

Il Moto Z è stato uno dei primi smartphone senza il tradizionale connettore audio. Gli utenti devono usare un adattatore (incluso nella confezione) per collegare gli auricolari alla porta USB Type-C. Nonostante la migliore qualità del suono, dovuta all’eliminazione del convertitore digitale-analogico, alcuni produttori hanno voluto conservare il jack da 3,5 millimetri anche nei dispositivi più recenti, come il Samsung Galaxy S8. Come si può vedere nel video del Moto Z2 Force, anche Motorola ha deciso di ripristinare il connettore, posizionato alla destra della porta USB Type-C.

Rispetto al Moto Z Force non ci sono grandi cambiamenti estetici, ma Motorola ha ridotto lo spessore da 6,99 a 5,99 millimetri e incrementato la dimensione del lettore di impronte digitali. Sul retro si notano chiaramente i 16 contatti magnetici che consentono di collegare i Moto Mods. La parte sporgente include la doppia fotocamera e il flash dual LED.

Il Moto Z2 Force dovrebbe avere uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel) e integrare un processore octa core Snapdragon 835. Questo modello sarà venduto negli Stati Uniti dagli operatori Verizon, T-Mobile e Sprint. In Italia verrà sicuramente distribuito il Moto Z2 e forse anche il Moto Z2 Play.



Source link