Xiaomi Mi Pad 3 ufficiale a 210 euro

Xiaomi è stata sempre, pur con una breve storia alle spalle (è stata fondata appena nel 2010), l’azienda che ha offerto i migliori smartphone ed i migliori tablet dal punto di vista del rapporto qualità prezzo. Non dovrebbe perciò sorprendere che il nuovo Xiaomi Mi Pad 3, lanciato in queste ore per il mercato cinese, abbia un prezzo di listino di appena 210 euro (al cambio). Ed invece, guardando la scheda tecnica, siamo rimasti, ancora una volta, piacevolmente sorpresi.

Specifiche tecniche

La scheda tecnica di Xiaomi Mi Pad 3 infatti è composta da:

  • Dimensioni di 200,4 x 132,6 x 6,95 millimetri
  • Peso di 328 grammi
  • Display da 7,9 pollici con risoluzione 2048 x 1536 pixel 
  • SoC MediaTek MT8176 con CPU hexa core a 2,1 GHx e GPU PowerVR GX6250
  • 4 – 6 GB di RAM 
  • 64 GB di memoria interna senza possibilità di espansione via microSD
  • Fotocamera posteriore da 13 Mpixel
  • Fotocamera anteriore da 5 Mpixel
  • Batteria da 6600 mAh
  • Connettività WiFi ac, Bluetooth 4.1 ed USB Type-C
  • Sistema operativo Android 6.0 Marshmallow con interfaccia grafica MIUI 8

Andando oltre le caratteristiche tecniche, notiamo che il tablet è dotato di una scocca completamente in metallo con, sulla parte anteriore, tre tasti soft touch per la navigazione nel sistema operativo.

Il lato multimediale è penalizzato in Xiaomi Mi Pad 3

Relativamente all’esperienza multimediale, essendo dotato di un display 4:3 viene penalizzata, dal momento che i video in 16:9 si vedono con le bande sopra e sotto. A tal proposito, vi segnaliamo che il tablet è in grado di supportare i codec H.265 / HEVC, H.264, MPEG4 e VC-1.

Purtroppo Xiaomi non offre, al momento, una configurazione con connettività LTE. Nonostante la messa in commercio di Xiaomi Mi Pad 3 sia prevista per il 6 Aprile, le prime offerte riservate al mercato italiano (da rivenditori cinesi) le avremo solo nei giorni a seguire.

VIA

Source link