Chrome 58 Canary supporta la Touch Bar dei nuovi MacBook Pro


L’ultima versione del browser Chrome aggiunge il supporto alla Touch Bar integrata sugli ultimi MacBook Pro presentati nel 2016.

 

Chrome 58 consente di sfruttare la Touch Bar per effettuare diverse operazioni, come l’apertura di una nuova scheda, l’avvio di una ricerca o l’aggiunta nei preferiti di un particolare URL. Sul lato sinistro della Touch Bar troviamo i tasti “Avanti” e “Indietro” per scorrere le pagine, con accanto il tasto per aggiornare la pagina che stiamo visualizzando. In questa versione, i tasti della Touch Bar sono statici e non cambiano in base alle nostre operazioni o alle nostre preferenze, come invece accade con Safari

Questa versione “canary build” è na sorta di beta, quindi potrebbe avere qualche problema durante il suo utilizzo. La versione stabile dovrebbe arrivare tra qualche settimana.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!



Source link