Android Gingerbread al capolinea per i Google Play Services

Android Gingerbread non beneficerà più del supporto garantito dai Google Play Services che, nel frattempo, si stanno aggiornando alla versione 10.2. La notizia non stupisce affatto: specifiche indicazioni in merito erano già trapelate nel corso degli ultimi mesi.

Android Gingerbread saluta per sempre i Google Play Services

Prima o poi sarebbe accaduto: la release 2.3 di Android fece il suo esordio nel lontano 2010: da allora, diverse cose sono cambiate nel mondo del sistema operativo targato Google e, soprattutto, nel contesto mobile. L’annuncio riferito a tale interruzione è riportato in un post ufficiale che Big G rivolge direttamente agli sviluppatori:

Android version 2.3.x (Gingerbread) Deprecation

 

Google Play services 10.2.x is the first release that no longer includes full support for Android version 2.3.x (Gingerbread). Apps developed using SDK release 10.2.x and later require a minimum Android API level of 14 and cannot be installed on devices running an API level below 14. To learn more about your options, including building multiple APKs to extend your app’s support for Android Gingerbread, see the Android Developers Blog.

Ad onor del vero, sarebbe da sottolineare anche la bassa incidenza di questa decisione sul mercato: Android Gingerbread (che continuerà ugualmente ad esistere) è attualmente installato sull’1% degli smartphone in uso.

Source link