Google vuole conoscere i nostri consigli su come migliorare Allo

Google Allo era stata dipinta, nel momento della presentazione ufficiale, come un’app rivoluzionaria grazie alla quale accedere non solo alle nostre chat preferite ma anche all’assistente digitale Google Assistant, così da ricercare e condividere informazioni in maniera rapida. Nonostante tutto questo sia stato mantenuto nel momento della pubblicazione sul Play Store, l’interesse dell’utenza è rapidamente scemato.

Trattandosi di uno dei servizi più nuovi lanciati da Google e che implementa anche il punto focale su cui si baseranno le innovazioni future all’interno del suo ecosistema, Google non vuole che Allo finisca nel dimenticatoio. A tal proposito, ha lanciato un nuovo programma di opinioni e sondaggi attraverso il quale chiunque può suggerire agli sviluppatori che cosa non va e che cosa vorrebbe cambiare all’interno dell’app.

A coloro che aderiranno al programma potrebbe venir anche chiesto il download di versioni beta da testare prima che il rilascio avvenga nel canale stabile.

Durante una ricerca ti potremmo presentare un prodotto esistente, una nuova funzionalità o persino un prototipo, su cui ti chiederemo un feedback. Ti potremmo anche chiedere di rispondere a domande sulle tue abitudini quotidiane o di tenere un diario per registrare determinati tipi di attività per un dato periodo di tempo. 

Google Allo chiede il vostro aiuto

In pratica, si tratta di un servizio molto simile ad Opinion Reward ma espressamente incentrato sulle applicazioni e sui software di Google. Inoltre, i partecipanti non vengono premiati con una ricompensa.

Nel caso foste interessati, vi basterà cliccare su questo link per essere rimandati alla pagina ufficiale della piattaforma.

VIA  FONTE

Source link