Google Cloud Search è un nuovo motore di ricerca per gli utenti business

Big G ha lanciato ieri un nuovo tool chiamato Google Cloud Search pensato per i suoi utenti business, si tratta di una sorta di Google Now per le aziende.

Il servizio è la versione definitiva di un tool prima disponibile solo in versione limitata, chiamato Springboard. Si tratta di uno strumento di ricerca attraverso il quale poter effettuare ricerche nella G Suite, e quindi attraverso Drive, Gmail, Calendar, Sites ecc.. In questo modo le aziende potranno accedere in maniera più rapida ai dati e trovare facilmente ciò che cercano. E’ pensato per le aziende di grandi dimensioni in cui più persone hanno accesso ai file. Gli utenti potranno però accedere solo ai dati per cui possiedono i permessi.

Google Cloud Search potrà essere utilizzato anche come servizio di directory, permettendo di associare a un contatto eventi e documenti in comune e a partire dal risultato di ricerca iniziare una chiamata o una conversazione su Hangout con la persona. Accessibile anche da mobile, il tool si affida a meccanismi di machine intelligence per mettere in evidenza le informazioni che più potrebbero interessare l’utente. E’ presente anche un “assist card” dove è possibile ritrovare le ultime note, le pagine più aperte e i reminder degli appuntamenti.

 

Source link