Android 7.1.2 porta le gesture sul sensore di impronte di Nexus 5X e Nexus 6P

Qualche giorno fa gli sviluppatori di Google hanno rilasciato ufficialmente la prima versione beta di Android 7.1.2 Nougat a tutti gli smartphone supportati. Fra di essi sono presenti anche Nexus 6P e Nexus 5X, i quali sono i dispositivi che hanno visto i principali miglioramenti con questa nuova release software. Una delle caratteristiche più richieste dagli utenti è stata implementata: stiamo parlando del supporto alle gesture sul sensore di impronte digitali.

Esse non sono una vera e propria novità per Google, visto che in precedenza le aveva implementate all’interno del software del Google Pixel e del Google Pixel XL. Trattandosi di una combinazione di software ed hardware, è una fortuna che i due Nexus abbiano a disposizione un sensore in grado di supportare le gesture.

Fra le gesture di cui adesso è possibile usufruire troviamo che quella che prevede lo swipe verso il basso per accedere alla tendina delle notifiche, cosa particolarmente utile sul Nexus 6P per via del suo display di ampie dimensioni, sia la più interessante. Considerando che si tratta di una novità introdotta con Android 7.1.2 Nougat, è praticamente certo che il Nexus 6 non ne potrà usufruire, visto che gli sviluppatori di Google hanno deciso di chiudere il supporto ufficialmente per questo smartphone relativamente agli aggiornamenti funzionali.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare di dare uno sguardo alla nostra guida nel caso in cui voleste entrare a far parte del programma beta di Android e quindi avere l’opportunità di scaricare ed installare l’aggiornamento OTA relativo ad Android 7.1.2 Nougat beta.

VIA

Source link