Il Mac è ancora una parte fondamentale dell’ecosistema Apple?


Apple continua a puntare tanto su iPhone come abbiamo visto dal recente report fiscale annunciato ieri dalla società californiana. Ma i Mac sono ancora fondamentali? Sono popolari? Cerchiamo di capirlo insieme.

Nonostante un approccio focalizzato sugli iPhone, Apple è sempre profondamente legata ai Mac e ai computer desktop e portatili. Nell’ultimo report fiscale, la società di Cupertino ha dichiarato di aver venduto 5,4 milioni di Mac, tra desktop e portatili, con un tasso di crescita di circa il 7%. C’è da specificare che, se il feedback degli utenti si rivelerà positivo, i margini di miglioramento sono ancora più ampi grazie al nuovo MacBook Pro con Touch Bar lanciato ad ottobre.

Alcuni analisti prevedono buone vendite nei prossimi tempi per i nuovi portatili pro di Apple, che vantano gli aggiornamenti più consistenti dal lancio dei MacBook Pro retina.

Da quanto apparso in rete, Apple prevede di vendere 15 milioni di MacBook e MacBook Pro durante quest’anno. Bisognerà considerare anche i Mac desktop che al momento sono in ritardo con gli aggiornamenti. Il CEO di Apple, Tim Cook, ha affermato l’anno scorso che la società è ancora profondamente impegnata sullo sviluppo dei Mac e ha specificato che nuovi iMac sono in cantiere.

Fonte: CultOfMac

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!



Source link